La storia del dessert ricotta e pera avrebbe origini molto antiche: secondo alcune fonti la sua prima comparsa risale agli antichi Egizi, successivamente fu rivisitato ed imitato in tutto il mondo. Secondo una leggenda popolare, invece, è un dolce che trae origine nel Medioevo nella Costiera Amalfitana per opera di un cuoco di corte che durante una delle sue preparazioni fece cadere involontariamente dei pezzetti di pera all’interno della ricotta, per rimediare decise di creare un nuovo dolce che fu molto apprezzato. Tralasciando le leggende, oggi rappresenta una specialità dolciaria napoletana molto apprezzata grazie alla perfetta combinazione di sapori.